vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Centro di valutazione e Programmazione dell'Allenamento

Il progetto è nato con l'intento di soddisfare l'esigenza di ogni persona che pratica sport, sia esso amatoriale o professionistico e cioè quella di migliorare la propria prestazione e di realizzare le proprie potenzialità. E' dotato delle più moderne attrezzature di valutazione delle forza e della resistenza. L'ubicazione sugli impianti consente di effettuare i test "sul campo" mantenendo così la più alta aderenza alla prestazione sportiva.

La valutazione della resistenza

La valutazione della resistenza è utile per programmare l'allenamento, e per verificarne l'efficacia, in tutte quelle discipline che richiedono un' impegno prolungato nel tempo. Presso il Centro di Valutazione e Programmazione dell'allenamento del CUS Bologna possono essere effettuate due tipi di prove: a velocità (carico) costante ed a velocità incrementale.

Test a velocità costante

Per i principianti o comunque in fase iniziale di allenamento si impiega un semplice test che consiste nel percorrere un tratto di 1600 metri (4 giri di pista) a velocità costante e liberamente scelta durante il quale vengono registrate le frequenze cardiache. In base al risultato viene stilato dal professionista del centro un programma di allenamento basandosi sul principio della gradualità del carico e tenendo conto degli obiettivi, delle abitudini di allenamento, delle disponibilità di tempo del praticante. Il test viene ripetuto una volta al mese per monitorare i progressi ed adeguare i carichi di allenamento.

Test a velocità (carico) incrementale

I test incrementali sono prove adatte a chi abbia già una base di resistenza.
Viene da noi utilizzato principalmente il test standardizzato da Conconi.
Il test di soglia anaerobica (Conconi 1982) è basato sull'incremento della frequenza cardiaca ad intervalli costanti con la registrazione della stessa.
Il test usualmente termina in circa 15 minuti con un sprint finale che consente di raggiungere la massima frequenza cardiaca. Trasponendo i dati in forma grafica, sarà possibile individuare un punto dove il rapporto tra velocità e frequenza cardiaca non è più lineare, ma assume un andamento curvilineo. E' questo il punto di soglia. Ciò consente di individuare la velocità a cui allenarsi per migliorare le proprie caratteristiche aerobiche. Anche in questo caso il test viene ripetuto una volta al mese ed il programma modificato di conseguenza.

La valutazione della forza e della potenza muscolare

La forza e la potenza muscolare sono due qualità fisiche che è utile valutare in tutti gli sport che prevedono gesti di breve e media durata. Presso il Centro di Valutazione e Programmazione dell' Allenamento del CUS Bologna sono presenti due sistemi per la valutazione della forza e della potenza muscolare: Per la forza disponiamo di un sistema isocinetico lineare che consente di valutare la forza con la precisione dell' ettogrammo. E' possibile inoltre con questa macchina effettuare test di simmetria bilaterale sia per gli arti inferiori che superiori. Il sistema viene anche utilizzato per il recupero della forza muscolare. Per la valutazione della potenza disponiamo di un dispositivo applicabile alle macchine da palestra della nostra sala di pesistica. Per mezzo di un sensore collegato ad un microprocessore, il sistema consente di valutare la potenza muscolare. Questo tipo di test è indirizzato alla creazione di programmi di allenamento personalizzati.

Plicometrie e diete personalizzate

La presenza presso il Centro di Valutazione di personale altamente qualificato ci consente di offrire un servizio dietologico personalizzato sulle reali necessità dello sportivo. L'individuazione delle problematiche (perdita od aumento di peso, dieta pre gara o di supporto all'allenamento) permette di realizzare una dieta individualizzata. La determinazione delle percentuali di grasso corporeo tramite misura delle pliche cutanee ed impiego di software appositamente sviluppato consente di monitorare nel tempo i progressi.

La valutazione della velocità e del salto

Per mezzo dell'impiego di un sistema di fotocellule è possibile la misura attendibile della velocità di corsa o di movimento. La disponibilità degli impianti coperti e scoperti del CUS consente di effettuare le prove sul campo e di adattare i test di valutazione alle specifiche esigenze dell'attività sportiva praticata.